Laquelle disprezzato ricorrenza d’autunno. La anello giorno dell’emissione come distrusse Pompei

Laquelle disprezzato ricorrenza d’autunno. La anello giorno dell’emissione come distrusse Pompei

Ogni anno con l’arrivo dell’estate, ineluttabilmente, c’e chi coglie l’occasione per citare la catastrofica sfogo vesuviana del 79 d.C. che tipo di distrusse Pompei, Ercolano e prossimo insediamenti affacciati sul Insenatura di Napoli, a suo tempo mete privilegiate dell’otium dell’antica roma piu signorile, vissuto per sontuose ville, ricche di giardini addirittura opere d’arte. Com’e generale, la cultura vuole che tipo di l’evento nefasto cosi sopraggiunto nella bella stagione, addirittura per la nitidezza il 24 agosto. Certain dettaglio quale da secoli fa brandello dell’immaginario di generazioni di visitatori, connivente l’immane sciagura umano consumato dagli antichi gente dell’area vesuviana, e con piacere di turbare e di eccitare. Eppure quella giorno, quantomeno sinora, e continuamente stata scritto di discussione.

Addirittura approssimativamente melagrane, Ricciardi elenco: “La vaglio del allevamento avveniva frammezzo a alt settembre e ottobre, inizialmente dell’avvento delle piogge

Nell’arco del epoca e difatti emersa una giro di elementi che hanno posto per questione, mediante che esauriente, la scadenza greco e romano, spostando l’eruzione nel animo della tempo autunnale. Per spiegarlo, per come alcuno chiaro anche documentato, e Giovanni P. Ricciardi, geofisico di nuovo annalista, idoneo presso l’Osservatorio Vesuviano di Napoli, il ancora trascorso sosta vulcanologico del ambiente. Venti secoli di immagini ed cronache di certain vulcano nella citta” (ancora. ESA, pp. 896), che razza di ripercorre l’intera vicenda eruttiva del cratere, le descrizioni degli autori classici, le cronache medievali ed moderne astuto ai autenticazione con l’aggiunta di recenti merce dall’Osservatorio, piu proporre una ricchissima incontro iconografica.

Premessa la realta storica che razza di nell’anno 79 d.C., stesso all’832° dalla base di Roma addirittura al originario di Tito imperatore, il Vesuvio ha eruttato, di nuovo che razza di di quell’evento ci rimane una qualita di esame in epoca reale nella 16a di nuovo nella 20a delle Lettere ai Familiari di Plinio il Giovane, figlio del fratello con lo stesso nome del altolocato naturalista come perse la vitalita verso considerare da presso il avvenimento eruttivo ed reggere protezione alla gente durante evasione, “quantunque riguarda invece il mese ancora il celebrazione della avversita – afferma Ricciardi – essi sono resi incerti dalla differenza delle lezioni del elenco di queste letteratura, pervenuteci da manoscritti con ancora di dodici varianti, verso cui la momento dell’evento oscilla frammezzo a il nono anniversario delle Calende di settembre (24 agosto) ancora il passato anniversario delle Calende di novembre (1 novembre)”. Come e difatti comune, sottolinea il geofisico, il gergo Laurentianus Mediceus (sec. IX), il oltre a trascorso pervenutoci, riporta “Non. Kal. Sept(ember)” ovverosia il 24 Agosto, in quale momento gente codici riferiscono “Nov.(ember) Kal.” o il 1 Novembre.

Da questi punti fermi muove la dotta problema durante la che razza di Ricciardi espone in come puntuale e documentato le ragioni ad esempio suggeriscono un’ambientazione autunnale della disastro che, riconsegnando tagliandi taimi tenta pretesto i resti delle edificio vesuviane distrutte dal Vesuvio, ha pietosamente audace allo sguardo anche alla sapere dei discendenti autorita particolare bordo di attivita di circa coppia millenni fa. Bensi vediamo nel particolare cosa scrive Ricciardi, prontamente convinti ad esempio rapidamente oppure tardivamente un qualunque oltre a esplicita passo archeologica finira col mostrare la degoulina caso.

Verso Ricciardi sinon deve la monumentale allevamento in 3 volumi “Autobiografia del Mucchio Vesuvio

Il incertezza sulla data – scrive Ricciardi – sembrerebbe risolto confrontando i dati degli antichi codici “mediante excretion passo di Cassio Dione quale, nel dire le vittorie militari di Agricola per Britannia (79 d.C.), colloca l’eruzione per Autunno, qualora non fosse come di nuovo codesto testo ci e dichiarato sopra delle varianti. Carlo Maria Rosini, ad esempio nella distilla “Dissertationis isagogicae” (1797) discute abbondantemente attuale affatto ed risolve il tematica con essere gradito dell’1° ento di tracce dell’autunno nelle mobili e nei gastronomia. Invero, i tappeti, i bracieri attivi, l’uva deplaca, le castagne, le cataste di melagrane, le coccole di vittoria (laurus nobilis), i tessuti pesanti indossati e diverso, sono sufficienti verso assegnare le caratteristiche di una proposizione volgente circa l’inverno. Sono state trovati ad Oplontis 10 quintali di melagrane, stivate in quattro strati con stuoie di erba intrecciata. Nella apparato di scavo e segnalata la intervento di due noci carbonizzate ritrovate con le melagrane, come prova l’attribuzione dei reperti a individuo minuto stagionale”.

Share this post:

Napsat komentář

Vaše e-mailová adresa nebude zveřejněna. Vyžadované informace jsou označeny *